martedì 12 febbraio 2013

VISTO DI LAVORO IN BRASILE CAPIAMO COME FUNZIONA



Nel post di oggi vado ad analizzare alcune fasi, nella produzione del visto di lavoro, concesso in Brasile denominato "Visto de trabalho" , questo puo' esservi utile per capire a fondo i motivi per cui viene rilasciato.

Cominciamo il ragionamento partendo da un quesito.  Quando e perche' un' azienda brasiliana decide di fare un contratto ad un lavoratore straniero?

Un azienda in Brasile decide di contrattare un lavoratore straniero quando esiste la necessita' che venga svolta un' attivita' specifica non eseguibile per capacita' o mancanza di conoscenze tecniche da un lavoratore brasiliano, per questo motivo l'impresa puo' ricercare questa risorsa al di fuori dai confini nazionali, ma questo non basta, l'azienda richiedente deve avere almeno due terzi dei dipendenti in azienda che siano cittadini brasiliani.


Se non comprendiamo a fondo la logica della legge, non possiamo capire come avere i requisiti per soddisfare questa richiesta; la legge brasiliana dice che i cittadini brasiliani hanno una priorita' per quanto riguarda i posti di lavoro pertanto la contrattazione e' possibile solo presentando una motivazione,  che come detto pocanzi ,sarebbe quella della mancanza di figure professionali.

Essendoci  questa necessita', l'azienda brasiliana puo' fare una richiesta al ministero do trabalho emprego MTE , per autorizzare a lavorare un cittadino straniero che successivamente si convertera' in visto di lavoro temporaneo.

Il visto di lavoro temporaneo puo' essere di 4 tipi in funzione della durata:
-90 giorni il piu' corto, con contratto di lavoro;
-1 anno, con contratto di lavoro;
-2 anni, con contratto di lavoro;
-3 anni senza contratto di lavoro;

Ma come avviene la richiesta per un lavoratore straniero da parte di un azienda brasiliana?
Ve lo spiego subito.

Abbiamo detto che l'azienda brasiliana fara' richiesta al ministero, questo deve essere fatto motivando  la necessita' di avere una risorsa straniera nonche' attraverso una completa documentazione dell'azienda richiedente e del lavoratore straniero completa di documenti tradotti e legalizzati.

 Il ministero cioe' l' MTE analizzera' completamente il dossier e nel caso venga accettata la richiesta, inviera' il visto presso il consolato brasiliano dello stato di appartenenza del lavoratore da contrattare, il quale sara' sottoposto ad un esaminazione dal console, prima di essere consegnato.



 In questa fase il lavoratore deve presentare una serie di documenti tra cui la certificazione penale negativa, cioe' significa avere la fedina penale pulita.

Questa fase dura trenta giorni.

Una volta arrivato in Brasile, lo straniero contrattato ritirera' la CIE presso la polizia federale, che aveva richiesto precedentemente via internet. La CIE e' il documento d'identita' dell'immigrato straniero.



Una volta in possesso del CIE puo' richiedere la carteira do trabalho ,il libretto di lavoro tanto per intenderci.

Questo sostanzialmente e' l'intero processo che viene svolto, quando viene concesso un visto di lavoro temporaneo  su richiesta di lavoro di un azienda brasiliana, tutto questo processo e' caratterizzato da un'evidente burocrazia, condizionata in parte da una legge sull'immigrazione obsoleta concepita nel 1980.

Devo ringraziare per tutte queste informazioni l'amico, avvocato brasiliano Dott. Alexandre Moura esperto in immigrazione straniera in Brasile, resosi disponibile per contribuire all'informazione del blog Radiobrasile.



Potrebbe anche interessarti: "Nuova possibilita' per il visto temporaneo"

2 commenti:

  1. Post come sempre utile ed interessante, complimenti.
    Ciao Yuri

    RispondiElimina
  2. Vorrei fare una domanda: che succede se durante il periodo di visto di lavoro si trova un'altra azienda disposta ad assumere il lavoratore straniero offrendo magari un salario più alto? Il lavoratore può cambiare datore di lavoro? Ho letto che bisogna farne richiesta al ministero della giustizia ma non si capisce se è una cosa che viene concessa normalmente o se è "rischioso". Avete informazioni su questo?

    RispondiElimina

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)