venerdì 26 novembre 2010

ASSASSINATO ITALIANO IN BRASILE





Cittadino Italiano di anni 42 e' stato ucciso in Brasile  , il cadavere e' stato trovato a 20 km dalla capitale dello stato dell'Alagoas nel municipio (comune) di Satuba ai bordi di una strada, martoriato da colpi di  pistola ; l'taliano che corrisponde al nome di Roberto Puppo si trovava in Brasile con il visto turistico, L'uomo era di Bergamo e secondo alcune fonti sembra sia giunto in Brasile per affari. Il motivo del decesso rimane per ora oggetto di indagine della polizia.
Ritengo doveroso pubblicare un articolo di questo tipo, in quanto e' mio dovere, comunicare ai lettori di questo blog informazioni riguardanti il Brasile. La mia filosofia di comunicazione e' basata inanzitutto su notizie che in qualche modo possano dare un indicazione a chi non ha mai visto il Brasile ,o chi per vocazione personale abbia l'ambizione di trasferirsi per una vita futura in Brasile, cio' non puo' prescindere da quello che io personalmente, come autore voglio descrivere, per far si che voi conosciate la realta' brasiliana, proprio per questa ragione credo fermamente che riportare la verita' senza nascondere episodi negativi o enfatizzarne degli altri sia la forma piu' onesta dal punto di vista intelettuale, raccontando nel migliore dei modi il Brasile. Episodi come questi messi in evidenza dai Mass-Media non sono casi isolati; italiani, europei, morti ammazzati ne abbiamo registrati a decine, nel corso degli anni, tuttavia la scelta di vivere in Brasile, racchiude nella sua incantevole bellezza il rischio di dover  fare i conti con una societa' molto differente dalla nostra , e sotto certi aspetti priva di regole,  orfana di valori, come quello prezioso della vita umana, le vicende sociali che si sviluppano in un contesto come quello brasiliano risultano essere aspre verita', che messe a confronto con la nostra normale vita quotidiana passano inosservate. Il Brasile e' anche questo, nel bene e nel male, prendetene atto, ma non smettete di amarlo!

lunedì 22 novembre 2010

AUMENTO DEGLI AFFITTI A NOVEMBRE


Affitti piu' cari nel mese di novembre, per tutti coloro che dovranno negoziare il prezzo, dei contratti di locazione immobiliaria, l'aumento sensibile del costo dell'affitto e' causato dall'inflazione che sale del 1,20% come cita la fonte dell'agenzia di stato, che fedelmente riporto nell'articolo di oggi. In Brasile, il parametro di riferimento per i contratti di affitto e' l'indice IGP-M acronimo di indice geral de preços do mercado ( indice generale dei prezzi di mercato) , se la vostra locazione e' arrivata al dodicesimo mese, per calcolare il riaggiustamento dell'affitto verranno applicate tutte le variazioni percentuali sommate mese per mese partendo dal mese del primo affitto ( es. novembre 2009) fino al mese dell'anno in corso ( es. novembre 2010) il valore della somma  percentuale risultante, sara' la variante da applicare alla cifra d'affitto stipulata inizialmente. Ecco a vostra disposizione una tabella attraverso la quale  potete calcolare il nuovo valore del vostro affitto inserendo i dati richiesti. Attualmente l'indice inflazionistico brasiliano e' in aumento,   quando parliamo di indice IGP-M l'affitto non e' il solo valore a registrare aumenti, questo indicatore tiene monitorato anche l'andamento delle materie prime agricole e industriali oltre a quello appunto dei beni e servizi rivolti al consumatore. L'indice IGP-M e' formato da altri tre indici che sono:
1. IPA-M indice preços mercado por atacado- indice dei prezzi all'ingrosso, che ha un incidenza del 60% sull' IGP-M
2. IPC-M indice indice de preços ao consumador-indice dei prezzi al consumatore, che ha un incidenza del 30% sull'IGP-M
3. INCCM-indice nacional do custo da construçao-indice nazionale del costo delle costruzioni, che ha un incidenza del 10% sull'IGPM.
La raccolta di questi dati viene fatta dal 21 del mese anteriore al giorno 20 del mese corrente.
Pertanto come potete osservare gli elementi che sono coinvolti da questi indicatori sono diversi tra loro e mensilmente monitorati dalla FGV , che attraverso questa attivita', mantiene il mercato sotto controllo, garantendo efficienza e un controllo delle politiche economiche dell'intero stato Brasiliano.

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)