sabato 24 luglio 2010

CONOSCENZA DELL' ICMS IMPOSTA BRASILIANA



Se volete prendere confidenza con le imposte brasiliane non potete far finta di niente quando sentirete parlare di ICMS, l'acronimo di questa parola e' " Imposto sobre circulaçao de Mercadorias e prestaçao de serviçio"    tradotto in Italiano significa " Imposta sulla circolazione di merce e prestazioni di servizio.
Cerchero' di spiegare nel modo piu' semplice come funziona questa tassa; inanzitutto e' un imposta statale con competenza  del distretto federale, ogni stato applica delle percentuali differenti l'uno dall'altro, in base a dei criteri prestabiliti nel testo di legge 87 /1996 , mediamente le percentuali partono da un minimo di 7 ad un massimo 18 punti percentuali, le entrate generate attraverso l' ICMS vengono ripartite nel 75% per lo stato e nel 25 % ai comuni che la generano.
Se volete dare un occhiata alle varie tariffe applicate in ogni stato, entrate nel link che riporto qui in basso:
http://www.sebraemg.com.br/arquivos/parasuaempresa/icms_tabela/tabela.pdf?cod_areaconteudo=1074
Ma vi chiederete, dove viene applicata l'ICMS? I campi di applicazione  sono in relazione alla circolazione della merce, il concetto di questa imposta, che ha una funzione unicamente fiscale e' quello di tassare tutta la merce che circola nel mercato, dalla produzione , fino al consumatore finale a prescindere che venga venduta o no, quindi il fatto che la genera e' la circolazione, viene inoltre applicata anche ai servizi di trasporto statale e interstatale, ad esempio il trasportatore che porta il cibo o le bibite al ristorante piuttosto che ad un bar dovra' incorporare  l'ICMS nel costo del trasporto  al proprio cliente. Come dicevo poco fa' viene pagata dal produttore e trasmessa passaggio per passaggio fino ad arrivare al consumatore finale il quale e' costretto a mangiarsela tutta, come succede un po' con la nostra amata I.V.A.
Anche il settore delle telecomunicazioni e' soggetto al pagamento di questa imposta, essendo la comunicazione un prodotto che viaggia e circola, usando un  termine piu' appropriato che viene diffusa di persona in persona.  L'ICMS in Brasile si trova anche nel costo dell'energia elettrica e la sua percentuale di tariffazione e' tra le piu' alte.Anche nell'importazione ed esportazione  e' presente questa imposta.
Il sistema tributario Brasiliano e' strutturato in maniera tale che quasi tutte le imposte siano a carico della catena economica,( piu' o meno il 77% del totale) L'ICMS e' una delle imposte che frequentemente troveremo sia nell'amministrazione di impresa o nel caso del cittadino  nella bolletta dell'energia elettrica,  per questo avere una nozione della sua funzionalita' ritengo sia importante per ottenere una conoscenza approfondita del sistema tributario e fiscale di questo paese.

Nessun commento:

Posta un commento

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)