martedì 5 febbraio 2013

MERAVIGLIE BRASILIANE LA REGINA DEL CARNEVALE

Valesca Popozuda una regina del 2012 a Rio

Ogni anno, quando ci mostrano le immagini delle ballerine, alla fine del TG5, nel servizio dedicato al carnevale brasiliano, i nostri occhi si illuminano, uno scemo sorriso appare nei nostri volti , un po' come quando mordiamo un pezzo di cioccolato e per l'effetto delle endorfine ci sentiamo felici, una botta di vita... queste bellezze brasiliane rappresentano la regina del carnevale.


Non so' quanti di voi conoscano il significato di "Regina del carnevale", chiedendo un po' a questo e un po' a quello ho cercato di darmi una spiegazione, purtroppo  ho trovato versioni discordanti tra loro, ma un' idea me la sono fatta e tentero' di raccontare la mia versione;





la rainha do carnaval nella mitologia carnevalesca e' colei che sta a fianco del Re momo e della principessa, completando quella che e' la scena reale di corte rappresentativa del carnevale che viene poi accompagnata dalle danze dei ballerini delle scuole di samba, dagli artisti che danno corpo alla festa esibendosi e cantando mentre la popolazione accompagna il tutto costituendo il cosidetto "Bloco"   chiudendo perfettamente il cerchio.






La regina potete vederla a fianco del grande tamburo, sambando freneticamente a corpo seminudo come un angelo o un diavolo( la similitudine regge con entrambi gli aggettivi) calamitando l'attenzione di tutti;


 Mi sembra ovvio, seguendo questa premessa che la regina deve essere quanto di piu' bello il genere femminile possa offrire  oltre ad essere un abile ballerina, per questo vengono organizzati dei veri e propri concorsi per eleggere quella che ogni anno sara' la regina del carnevale.


A questa interessante leggenda dai tempi moderni si e' aggiunto il business, la voglia di trasformare il carnevale in un evento megaricettivo in grado di attirare aziende, pubblicitari e qualunque altro elemento in grado di generare money, si avete capito bene, soldi, tanti freschi e profumati.

Seguendo questa logica anche la regina ha visto il proprio ruolo sfalsarsi adattandosi al carnevale profittevole e consumistico costringendo gli organizzatori a scegliere una diva che sia piu' famosa che vicina ai canoni della vera regina del carnevale tradizionale, per questo molte volte, in particolar modo nei carnevali di Rio e San Paolo capita di vedere due regine che ballano quasi come sfidandosi a ritmo di samba perdendo per certi versi quella commedia originale che vuole la regina dedita unicamente al re.


Ma non tutti i mali vengono per nuocere:"Doppia regina, doppia soddisfazione!".
Agli occhi di noi maschi intendo!


La scelta della regina da diversi anni in un modo o nell'altro avviene in gran parte delle citta' del Brasile attraverso l'organizzazione di concorsi, regalando immagini idilliache al pubblico locale e a quello spettatore dal resto del mondo, spettatori televisivi compresi! :)


Provare per credere!

Quest'anno a Salvador l'ha spuntata Isis Rosario. (foto in basso)
Che ne pensate sara all'altezza?


Nessun commento:

Posta un commento

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)