domenica 15 agosto 2010

VISITARE "MANGUE SECO" PER TROVARE IL PARADISO

Localizzazione di Mangue seco

Nel post di oggi, voglio parlarvi di un magnifico luogo localizzato al confine tra lo stato della Bahia e quello del Sergipe, esattamente a 246 km da Salvador, sto parlando di " Mangue Seco" un villaggio di pescatori di appena 200 abitanti, sorge tra la foce del  Rio (fiume) Real e si estende tra le dune di sabbia fino ad arrivare al mare, paesaggio tipicamente naturalistico, le piante di mango ricoprono gran parte dell'area  formando un vero e proprio paradiso eco-ambientale, tanta bellezza ha inspirato anche Jorge Amado il quale scrisse il celebre romanzo " Tieta do Agreste", diventato poi la famosa novela di rete Globo " Tieta" , girata  tra questi meravigliosi paesaggi. A rendere ancor piu' affascinante Mangue Seco e' la sua raggiungibilita', possibile solo attraversando il Rio Real con un imbarcazione o motoscafo. Ma vediamo bene con chiarezza come si arriva a Mangue Seco; dovete prendere un volo con destinazione Aracaju', ( capitale dello stato del Sergipe) potete farlo con la compagnia aerea brasiliana Gol o Tam, ( chiaramente se vi trovate gia' in Brasile) una volta giunti ad Aracaju' se intendete noleggiare una macchina in aereoporto , dovete prendere la rodovia "Linea Verde" (superstrada) che unisce lo stato di Bahia con il Sergipe, denominata "Dos Naufragos", non e' una denominazione rassicurante, ma e' tutto sotto controllo, non temete!, Una volta arrivati a Indiaroba , tenete la destra percorrendo una strada di terra in salita che vi porta alla cittadina di Pontal, a questo punto dovete parcheggiare la macchina e prendere un motoscafo per Mangue Seco, se invece volete godervi il paesaggio, potete scegliere un mezzo piu' equipaggiato come il 4x4 percorrendo la "Costa Azul" a questo punto sulla spiaggia, dovrete  prendere la sinistra per 33 km sempre lungo il mare. Cio ' che sconsiglio assolutamente e' l'autobus, in quanto e' molto scomodo a causa delle poche corse disponibili per Pontal. Ho inserito per voi un video, affinche' possiate rendervi conto degli spostamenti per arrivare a Mangue Seco, questo video e' stato messo a disposizione su youtube dal club do Tracker. Date un occhiata!




Ricordate che a Mangue Seco non ci sono banche, e' necessario vi portiate del denaro contante, invece per quanto riguarda i cellulari, non ci sono problemi , grazie all'installazione di un antenna nel villaggio, i cellulari ricevono ottimamente il segnale, vi consiglio invece di portarvi una lanterna per la luce.Nel villaggio ci sono diverse strutture come posade, ristoranti, piccoli negozietti  a disposizione dei visitatori, uno dei posti dove potete gustare la Moqueca di Camarao e' senza dubbio il " Bar da dona Raimunda" , veramente una delizia! Ho selezionato anche un paio di sistemazioni per soggiornare; per spendere il giusto ed avere un buon servizio, e' interessante la pousada do cantinho da lua , il prezzo e' di circa 60 R$ compreso cafe' da magna', altrimenti potete andare al "Village mangue seco" una posada rustica, nel suo complesso conta  18 appartamenti ben posizionati, vicino al mare. Siete invece naturalisti a 360 ° e vi piace il camping? Non c'e' problema a Mangue Seco esiste un campeggio dove potete portare la vostra tenda e rimanere in contatto costante con la natura, si chiama Eco-camping sito oriente, a 300 mt dalla spiaggia, una struttura sicura ed affidabile, entrate nel sito: http://sitiooriente.com.br  Concludo ricordando che questa zona dispone di 30 km di spiagge a partire dalle foci del Rio Real, arrivando fino alla barra do Itariri verso il litorale sud , ora  rilassatevi e godetevi lo spettacolo. Benvenuti in Paradiso!



Lato di Mangue Seco che costeggia il Rio Real

Immagine del villaggio Mangue Seco

5 commenti:

  1. ci andro' di sicuro....alfredo

    RispondiElimina
  2. noi siamo a salvador... qual e il miglior modo per raggiungere mangue seco? cosa si puo fare senza rimanere a dorimre li?

    RispondiElimina
  3. Il mio consiglio e' quello di recarvi in una agenzia per turisti di Salvador dove organizzano escursioni e vi organizzano tutto loro con mezzo 4x4 o altro e autista chiaramente andata e ritorno in giornata
    CARLOS

    RispondiElimina
  4. Ci sono stata ad agosto 2011, beh che dire è davvero un paradiso, non dimenticherò mai le distese di sabbia a perdita d'occhio e camminare sulla sabbia per chilometri e chilometri senza vedere anima viva! Un posto d'incanto.

    RispondiElimina
  5. Ciao Carlos.
    Sì,anch'io farò così.Anche perchè su internet ho trovato un tour da Salvador per Mangue Seco ma è solo al..Giovedì,vale a dire,troppo tardi per me visto che proprio di giovedì lascierò Salvador col volo per Recife

    RispondiElimina

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)