sabato 5 gennaio 2013

EXPORT PIRATA


Merce scoperta nel porto di Vila Velha



Il fisco brasiliano in appena  16 giorni e' riuscito a scovare la bellezza di 65 tonnellate di merce falsa in arrivo dall'estero.

Le esportazioni irregolari sono state segnalate nelle dogane dei porti di Rio de Janeiro ed Espirito Santo, importanti centri di approdo commerciale, in entrambi i casi trattasi di merce contraffatta e proveniente dalla Cina;  come in tutto il mondo c'e' del buono e del cattivo anche in questo caso ci sono cinesi e cinesi...

La particolarita' e' che nel container del Porto di Vila Velha in Espirito Santo la merce veniva descritta nel contratto come merce chimica per uso alimentare, ma nella pratica gli agenti hanno riscontrato tutti accessori sportivi griffati contraffatti come occhiali, orologi e borse di noti brand come Luis Viton, Diesel, Armani, Tommy Hilfiger tanto per citarne alcuni tra i piu' conosciuti.

Fonte:Receita federal

Nessun commento:

Posta un commento

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)