lunedì 10 ottobre 2011

CONOSCERE L'IMPOSTA CPMF



Nel post di oggi voglio spiegarvi che cos'e' il CPMF acronimo di Contribuiçao provisoria sobre a movimentaçao ou trasmissao de valores e de creditos e direitos de natura financeira , tutta questa terminologia puo' essere sintetizzata con le parole che ho evidenziato in grassetto, ovvero un tributo incidente sui movimenti finanziari, il suo campo di applicazione e' previsto per qualsiasi operazione e transazione di denaro,  in particolar modo per quello che puo' interessare a voi  troverete questa imposta sui conti correnti bancari, conti di deposito come la poupança, conti-investimento trasferenza di denaro tra conti , erogazione di prestiti in conto ecc.
L'incidenza del CPMF corrisponde ad un aliquota dello 0,38% , quest'imposta fu' creata come risorsa per finanziare la sanita' , ed e' proprio in questi giorni che in Brasile si discute se inserire una nuova Cpmf per dare maggior forza ad un settore come quello della salute che sembra scarseggiare in termini di qualita' dei servizi , il processo di crescita del paese dovra' essere attuato tenendo conto dei punti nevralgici come quello della sanita' che storicamente presenta delle difficolta' in paesi come il Brasile.
Il raccoglimento del tributo avviene dall'anno 2006 con la modalita' di tre volte per mese, viene calcolato ogni 10 giorni considerando il valore accumulato in precedenza e dopo due giorni dal conteggio per legge viene addebitato in conto o viene riscosso. Per gli investitori possessori di fondi , la riscossione del cpmf avverra' al momento del prelievo di denaro, nel caso parlassimo per esempio di R$ 10.000 presenti nel conto e prelevati verra' conteggiato lo 0,38% equivalente a R$ 38,00, se l'importo rimane nel fondo o viene effetuata una transazione da fondo a conto corrente l'imposta non sara' riscossa. Nel mercato azionario  invece il cpmf sara ' addebitato nel momento in cui l'investitore compra le azioni e il denaro anche in questo caso esce dal conto corrente e non nell'operazione di vendita.
La legge che istituisce il tributo e' la N° 9311 del 24 novembre 1996.
Per conoscere altre imposte brasiliane leggi:"Radiobrasile-tributi".

Nessun commento:

Posta un commento

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)