domenica 25 settembre 2011

CONOSCERE LA LEI SECA

Controllo alcolemico su automobilista
La legge N. 11.705 del 19 giugno 2008, disciplina la condotta degli automobilisti brasiliani in relazione all'assunzione di alcol e sostanze stupefacenti durante la guida, la legge attuata dal governo e' una tra le piu' severe e rigide mai concepite fino ad oggi nel paese, per questo motivo viene anche chiamata "Lei Seca" che tradotto in Italiano significa "Legge Secca", con questa linea legislativa il Brasile intende risolvere quello che  rappresenta uno stilicidio che tradotto in numeri significa, 35 mila morti ,400 mila feriti, 1,5 milioni di incidenti per un totale di 22 miliardi di R$ calcolati come costi totali che si riversano nelle strade federali del paese ogni anno. L'unico modo per chiudere questa piaga e' l'introduzione di una legge che colloca il Brasile tra i primi 20 paesi al mondo che attuano politiche rigide nei confronti degli automobilisti, assieme a Svezia,Polonia, Estonia,Mongolia e Colombia che in sud America si piazza davanti al Brasile con la tolleranza zero.(fonte ICAP)
Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono gli aspetti piu' salienti di questa legge;
-Vietata la vendita di bevande alcoliche all'interno di attivita' commerciali localizzate nel territorio delle rodovie federali, o in zona contigua o facente parte della giurisdizione della rodovia.
-Automobilisti sottoposti a controllo alcolemico con strumento etilometro ( chiamato Bafometro) che risulteranno nella soglia da 0,10 gr/lt a 0,29 gr/lt vedranno la loro patente (CNH) sospesa per 12 mesi, con una sanzione di R$ 957,70, il veicolo verra' consegnato solo al momento della riabilitazione alla guida.
-Automobilisti sottoposti a controllo alcolemico che risulteranno avere una soglia di 0,30 gr/lt nel sangue avranno le stesse sanzioni di quelle previste per la soglia inferiore con l'aggiunta della detenzione in carcere per un periodo che varia da 6 mesi a 3 anni .
-La possibilita' di rifiutarsi al controllo alcolemico e' concessa all'automobilista, in questo modo le sanzioni e pene rimarrano identiche, ma si evitera' la detenzione in carcere.
Credo che quest'ultimo punto rappresenti una sorta di escamotage nella complessita' di una legge molto rigida in tutti gli aspetti, il rifiuto al controllo rappresenta un aiutino per coloro che sono consapevoli di aver assunto una grossa quantita' di alcol beneficiandoli della possibilita' di evitare la prigione.
Pertanto attenzione se vi trovate in Brasile cari amici di radiobrasile , la Lei Seca non risparmia nessuno, come l'episodio balzato nelle prime pagine dei quotidiani, il 21 giugno 2010 quando il celebre uomo di calcio Leonardo a Rio de Janeiro e' incappato nella morsa della Lei Seca rifiutandosi di sottoporsi al test alcolemico dalla Polizia Rodoviaria , la legge e' uguale per tutti in Brasile!


Il Bafometro e' lo strumento utilizzato per rilevare alcol nel sangue.

Nessun commento:

Posta un commento

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)