venerdì 7 maggio 2010

MEGAPROGETTO A NATAL RIMANE UN SOGNO

Se vi dovesse capitare di fare un viaggio a Natal, esattamente nel litorale nord tra le spiaggia di Jacuma e Pitangui nella Lagoa do Coelho ad un certo punto non faticherete nel notare un grande cartellone pubblicitario nel quale e' raffigurato il celebre attore Antonio Banderas, il quale con uno slogan propagandistico afferma che " I sogni diventano realta", che cosa significa tutto questo?


Vi svelo l'arcano segreto, che tanto segreto non e' , si tratta di una pubblicita' della societa' di costruzione Sanchez Brasil, la quale publicizza attraverso il popolare attore, un megaprogetto del valore di 2,4 miliardi di R$ che prevede la costruzione di 14.000 unita' tra case e appartamenti  oltre al campo da golf, campo da football, parco acquatico con 123 piscine, un progetto unico nel suo genere per grandezza e tipologia di servizi e strutture di lusso, destinato ad una categoria di clienti di prima classe, addirittura e' stato progettato un porto per accogliere imbarcazioni e yacht per ospitare i nuovi milionari Brasiliani. La cosa ha fatto ingolosire tra l'altro la prefettura di Natal che al momento dispone solo di Ponta Negra e la Via Costeira come zona ricettiva per il turismo internazionale, che grazie a questo progetto ne acquisirebbe una zona totalmente nuova, esattamente come vi dicevo poco fa' ,localizzata nel litorale piu' a nord dove si trova la Lagoa do Coelho tra le spiagge di Jacuma e Pitangui. Tutte belle parole ed entusiasmante prospettive, ma questo megaprogetto doveva essere ultimato alla fine del 2010 e dopo aver disboscato la zona collinare per ben due volte non se ne' fatto piu' niente, la Sanchez costruzioni e' stata travolta da una crisi e la stessa crisi finanziaria mondiale ha ridotto quasi a zero le speranze di poter creare un progetto sul quale avevano speso parole grosse  i calciatori Cristiano Ronaldo e David Beckam (quest'ultimo voleva creare propio qui una scuola calcio) il pilota Rubens Barrichello e molti altri come l'attrice Melany Griffit, insomma l'attenzione per gli investitori  era focalizzata pienamente in questa zona , ma per il momento rimane tutto una grossa delusione in particolar modo per tutti gli abitanti di questa zona i quali nutrivano grosse possibilita' di ricevere nuovi posti di lavoro. A questo punto l'ultima possibilita' rimane nella speranza che il progetto venga ripreso e iniziato da altri grossi gruppi, magari per vedere l'opera ultimata in vista della Coppa del Mondo del 2014.Speriamo!Chi vivra' vedra'!
Qui sotto ho messo una presentazione di quello che dovrebbe essere il progetto"Lagoa Do Coelho".Buona visione.

Nessun commento:

Posta un commento

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)