sabato 20 marzo 2010

DIMINUZIONE DELLA POVERTA'


Scorcio di una favelas di rio de Janeiro

La notizia che viene riportata oggi in molti giornali Brasiliani e' sicuramente confortante, il dato che viene divulgato dall'organizzazione delle nazioni unite per le abitazioni, e' il seguente; negli ultimi dieci anni sono 10,4 milioni le persone che non vivono piu' in una favelas e che sono riuscite a trovarsi un altro tipo di abitazione , questo numero sta' a significare che il 16% delle persone che viveva nelle favelas e' riuscito ad uscirne.Il funzionario dell'Onu Eduardo Lopez Moreno commenta positivamente questa crescita della popolazione che va' di pari passo a quella globale del paese , anche se dati alla mano il numero di persone ad uscire dalla poverta' poteva essere ancor maggiore con degli sforzi economici ulteriori,( arrivando a 20 milioni di persone che abbandonano la favelas) seguendo i segnali dettati dall'indice medio in America Latina ( 19,5 % ) il quale ha visto segnare abbandoni di poverta' vicini al 40 % per Argentina e Colombia. Merito di questo successo sicuramente sta' anche nell' introduzione da parte del Governo Brasiliano della "Borsa Famiglia   ("www.mds.gov.br/bolsafamilia ) la quale prevede un sussidio per le famiglie con rendita bassissima.Sapere che molte persone riescono ad uscire dalla poverta' ritengo sia motivo di orgoglio un po' per tutti, questo e' un sintomo che anche il Brasile ,  che ha sempre avuto le Favelas come icona negativa, le cose adesso stanno cambiando, cio' che ci auguriamo adesso e' di non finire qui in Italia nelle "favelas" .

Nessun commento:

Posta un commento

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)