venerdì 24 agosto 2012

IL PUNTO SULLA BILANCIA COMMERCIALE DI LUGLIO







Nel post di oggi voglio commentare qualche dato estrapolato dal documento ufficiale del Secex che mensilmente pubblica la bilancia commerciale brasiliana.

Vediamo i dati per cio' che riguarda il periodo di luglio dell'anno corrente;

La bilancia commerciale brasiliana , cioe' il differenziale tra le esportazioni e le importazioni registra un saldo positivo di 2,9 miliardi di $ nel mese di luglio 2012

Il flusso commerciale registrato  e' di 39,1 miliardi di $ mentre nel 2011 era stato di 41,4 miliardi di $ che viene tradotto in -9,7%

Se paragoniamo le esportazioni di luglio 2012 di 21 miliardi di $ contro i 22,3 miliardi di $ a luglio 2011 anche qui notiamo un leggero disavanzo di -9,9%

Osserviamo anche le importazioni, che a luglio 2012  ammontano a 18,1 miliardi di $ mentre a luglio 2011 erano state di 19,1 miliardi di $
Si tratta nuovamente di un dato negativo -9,5%

Dobbiamo considerare i giorni lavorativi che nel 2011 sono stati 21 e nel 2012  20 pertanto il gap potrebbe essere lievemente maggiore.

Soffermandoci all'export del Brasile di luglio, sottolineo la caduta di materie prime come il ferro e petrolio che registrano un -27,5% e un valore di 2,8 miliardi di $ sul primo e -36,4% per un valore  di 1,3 miliardi di $ sul secondo.( sirene  Cinesi?)

Significativa invece e' stata l'esportazione della soia che registra un +16,6%
il valore di  2,3 miliardi di $ classifica la performance positiva, fattore che puo' essere attribuito alla minor disponibilita' nel mercato di materia prima determinato dal fattore siccita'.

Qualche cosa in piu' e' stato esportato per cio' che riguarda il prodotto manifatturiero come l'industria aerea, olio combustibile e macchine industriali(movimento terra) cio' significa che il Brasile sta sviluppando anche un certo Know how interno

E' poi da sottolineare l'export nel settore agroindustriale che evidenzia San Paolo come area principale

Un dato invece interessante e' sapere dove sono finite le esportazioni di luglio; notiamo che il primo cliente del Brasile rimane l'Asia con il 30,7%  ( Cina 18,2%)
il 20,8% e' stato destinato all'America latina e Caribe (Mercosul 9,4%-Argentina 7,5%-Altri 11,4%)
Concludo con le esportazioni verso l'Europa che occupano la terza posizione con il 20,4% vedremo se questo dato aumentera' o diminuira' nei prossimi mesi con il proseguio della crisi nell'eurozona.

Veniamo alle importazione del Brasile;
come detto ad inizio articolo l'azienda Brasile a luglio ha effettuato acquisti per un valore pari a 18,1 miliardi di $
sottolineo subito la caduta dei capitali in entrata che sono il 6,2% in meno di luglio 2011
 il valore dei capitali in entrata e' di 3,9 miliardi di $ a luglio 2012
Quello che in percentuale viene maggiormente importato sono materie prime ,
influenti per il 43,9% del totale delle importazioni, vediamo le altre categorie:
il 21% sono beni capitali;
il 4,4% automobili;
il 6,8% petrolio, nonostante le potenzialita' del presal, ma i risultati li vedremo dilatati nel tempo.
Seguono poi altre percentuali minori

Concludo, (come per le esportazioni)  anche per le importazioni con le provenienze;
il 31,2% di luglio 2012 e' stato importato dall'Asia, di cui il 14,8% dalla Cina e questo dato come ben sapete evidenzia come il rapporto degli scambi commerciali tra Cina e Brasile sia quanto mai impostato su criteri inanzitutto strategici.
Il 21,1% importato da Europa;
Il 16,8% importato da America latina e Caribe;
Il 14,6% Stati Uniti
Africa 6,9% seguono poi altre minoranze.

Sulla bilancia comerciale di luglio potrebbero avere influito lievemente gli scioperi nazionali, tuttavia la situazione sia sull'export che sull'import sembra regolare anche se con un deficit non preoccupante.

ENRICO MINORE

Nessun commento:

Posta un commento

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese

RADIOBRASILE e' presente sul portale di Veneto Imprese
www.venetoimprese.it

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile

RADIOBRASILE raccomanda CAPITALBRAZIL-Import-Export rappresentanza in Brasile
Riservato aziende

INVIA GLI ARTICOLI IN QUALSIASI CASELLA EMAIL(anche la tua o dei tuoi amici)